Al posto mio

Chiesa Cristiana Evangelica AB Dragona

Davide

Il mio nome è Davide, sono un ragazzo di diciotto anni, figlio di Dio e nato di nuovo.
Sono cresciuto in una famiglia di credenti e, fin da piccolino, ho sentito tanto parlare di “questo” Gesù, dei suoi miracoli, di quello che aveva compiuto per l’umanità e di quello che aveva fatto per me sulla croce.
Tuttavia, solo di recente, mi sono reso conto di quello che Gesù poteva continuare a fare nella mia vita oggi, duemila anni dopo il suo perfetto sacrificio.
Il periodo della giovinezza, oggi più che mai, è realmente difficile per chi tenta di seguire la via del Signore.
Il conformismo e la società con le loro molteplici illusioni prima attraggono, poi ingannano e, in fine, svaniscono lasciando un incolmabile senso di vuoto e perdizione.
Nel mio percorso di vita, se pur breve, ho visto e sperimentato ciò che il mondo offre e ciò che il mondo dà, e altro non è se non un “pugno di niente”.
Gesù offre una vita vera e abbondante colmando quell’innata insoddisfazione che ci accompagna e ci spinge a cercare, la dove non c’è, qualcosa che riempia la nostra esistenza e colori le nostre giornate.
Credere in Cristo vuol dire credere alla verità, credere che in un tempo lontano Dio si sia fatto uomo per amor mio prendendo le mie colpe e inchiodandole alla croce.
Ciò non vuol dire che siamo in grado di vivere una vita perfetta, bensì vuol dire che, se anche cadessimo, se anche fossimo abbandonati o lontani da Dio, avremmo sempre una mano tesa, pronta a rialzarci e a colmare il nostro vuoto con il suo perdono ed il suo amore.

Nella sua Parola, nel vangelo di Giovanni al capitolo 10 è scritto: “..Io sono venuto affinché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza.”

Gesù è pronto ad offrirci una vita piena e reale, una vita di qualità! Sta a noi rispondere a questa chiamata d’amore!
Io l’ho fatto, e posso garantire che, nonostante tutte le difficoltà e le cadute che accompagnano un giovane di diciotto anni, la vita è vera e soddisfacente perché colorata da quel grande artista che è Dio, il quale mi ha amato e ha dato sé stesso per me!

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2022 Al posto mio

Theme by Anders Norén